Richiedi informazioni
CHIAMA ORA
0642016628

CORSO DI WINE MANAGER A ROMA

Corso professionale di Wine manager a Roma

CERCHI UNA SCUOLA DI WINE MANAGER A ROMA E LAVORARE NEI MIGLIORI RISTORANTI D'ITALIA?

SCEGLI IL CORSO DI WINE MANAGER IGA, L'UNICO CON 300 ORE DI TIROCINIO NEI RISTORANTI GUIDA MICHELIN

Corso professionale di Wine manager a Roma Corso professionale di Wine manager a Roma Corso professionale di Wine manager a RomaCorso professionale di Wine manager a Roma

Progetto Formativo

FAI IL CORSO DI WINE MANAGER IGA:

30 ORE DI TEORIA

+ 40 ORE DI LABORATORIO DIDATTICO

+ 300 ORE DI TIROCINIO FORMATIVO NEI RISTORANTI ITALIANI RICONOSCIUTI DALLA GUIDA MICHELIN

L’obiettivo del corso è quello di formare un profilo professionale in grado di coordinare il sistema di pianificazione e gestione della cantina e del comparto beverage, sia nell'ambito della ristorazione alberghiera, sia all'interno di enoteche, wine/bar ed aziende vitivinicole. Inoltre, si apprenderanno tutte le competenze tecniche relative alla supervisione dell’approvvigionamento, ai controlli di qualità, all’organizzazione e gestione della cantina, alle relazioni con fornitori e clienti, alla definizione delle linee gastronomiche ed enologiche dell’azienda. Attraverso temi didattici mirati si potranno acquisire conoscenze approfondite dei vini, delle legislazioni sull’etichetta, sugli impianti di lavorazione e su tutto ciò che serve per diventare un professionista.

DESTINATARI

Imprenditori e professionisti della ristorazione, produttori, manager del food & Beverage, diplomati in corsi di cucina e pasticceria, maître e personale di sala.

SBOCCHI PROFESSIONALI

La figura professionale di riferimento è tra i profili manageriali attualmente più ricercati dal mercato della ristorazione nazionale ed internazionale, essendo la figura chiave della gestione e supervisione dei comparti operativi della sala.

70 ORE LEZIONI TEORICO-PRATICHE

30 ORE lezioni in aula - 2 volte a settimana con orario o dalle 10.00-13.00 oppure dalle 15.00-18.00.

40 ORE Laboratorio – dal lun al ven con orario o dalle 10.00-13.00 oppure dalle 15.00-18.00.

Le lezioni in aula (30 ore) sono distribuite in 10 lezioni.
Le tematiche affrontate sono caratterizzate da un approccio pratico: attraverso l’esperienza professionale dei nostri formatori, gli studenti hanno la possibilità di confrontarsi direttamente con il mercato di riferimento che li attende ed imparare le nozioni basilari di tecniche ristorative.
Gli incontri sono organizzati al fine di implementare le conoscenze di base dello studente affrontando i seguenti argomenti:

Merceologia degli alimenti (4 incontri);
La cucina italiana: differenze regionali;
Cucine dal mondo: tradizioni e tendenze internazionali;
Terminologia professionale e metodologie di cottura;
Elementi di pasticceria e cake design;
Abbinamento cibo-vino con degustazione;
Food design & Mkt della ristorazione;

Il laboratorio didattico (40 ore) è una vera e propria simulazione delle linee guida della sala.
Gli argomenti affrontati nel corso saranno i seguenti:

Analisi dei mercato
Il mercato della ristorazione
Struttura organizzativa
Focus on air
Menù e food cost
Normativa e Progettazione
Swot analisis

Analisi organolettica, tecniche di degustazione e di abbinamento con i cibi
Storia della vite, aspetti salutistici e nutrizionali del vino, ciclo biologico della vite e sistemi di coltivazione
Vinificazione, pratiche di cantina e trattamento mosti
Evoluzione, alterazioni, malattie e difetti del vino
Legislazione ed etichette
Enografia nazionale
Zone vitivinicole estere

Mise en place
Tecniche di comunicazione
Reparto bar
Gestione della cantina e carta dei vini
Carte delle acque, distillati, succhi, amari, sciroppi, cocktail, latte, caffè, cacao, ecc

Normative italiane ed europee
I contratti del lavoro
Analisi dei principali strumenti contrattuali

Sistema (compiti e funzioni)
Norme igieniche
Valutazione e controllo delle temperature e del microclima
Microbiologia alimentare
Chimica merceologica e igiene
Quadro normativo

Inoltre, sono previsti veri e propri “tour enogastronomici”: visite guidate con i docenti in locali pubblici, spazi retail e locali di new entertainment di Roma.

L’alto livello professionale dei docenti, la qualità dell’insegnamento e i rapporti consolidati con aziende partner e importanti protagonisti del settore eno-gastronomico garantiranno agli allievi notevoli possibilità di inserimento in una realtà lavorativa in costante crescita.

NON È NECESSARIA ESPERIENZA:
SOLO PASSIONE, VOLONTÁ E DETERMINAZIONE
300 ORE DI TIROCINIO PRATICO IN RISTORANTI E HOTEL GUIDA MICHELIN

Il tirocinio è la parte più importante del Corso Professionale: viene svolto all’interno delle aziende partner, previa selezione da parte della Direzione Didattica. Un colloquio attitudinale permette di capire le esigenze e le motivazioni dello studente, utili al suo corretto inserimento nelle diverse strutture. Al tirocinio è data una frequenza flessibile che va incontro agli impegni dello studente, tenendo comunque presente che l’impegno settimanale (mattina o pomeriggio) non potrà essere inferiore ai tre giorni lavorativi e comunque non superiore ai 3 mesi.

Al termine del tirocinio è rilasciato il DIPLOMA IGA, passepartout per il mondo del lavoro in quanto oltre a certificare la frequenza dello studente al corso, apporta in calce anche la firma del Wine Manager del ristorante d’eccellenza prescelto, ottenendo in tale modo la valenza di un vero e proprio riconoscimento dell’esperienza svolta

La scuola IGA è a Roma, in via Sistina 149
[Metro A - Barberini]

Oppure chiama lo 0642016628

Vuoi maggiori informazioni sui corsi?

Contattaci ora